Invitalia cerca investitori nella provincia di Frosinone

Invitalia lancia una call per invitare ad investire nell’area di crisi industriale del sistema locale del lavoro di Frosinone.L’obiettivo è rilevare i fabbisogni di investimento delle imprese e definire la gamma degli strumenti agevolativi da attivare.
Gli interessati avranno un mese di tempo per presentare le manifestazioni di interesse: la scheda da compilare è disponibile sul sito di Invitalia dalle ore 10,00 del 12 settembre 2017, fino alle ore 12,00 del 12 ottobre 2017.
La call rientra nelle azioni del PRRI – Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale dell’area – che l’Agenzia sta elaborando su richiesta del MiSE insieme alla Regione Lazio e alla Provincia di Frosinone.
Le manifestazioni di interesse devono riguardare iniziative imprenditoriali, da localizzare nei Comuni dell’area di crisi, per la produzione di beni e servizi, la tutela ambientale, l’innovazione, attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.
Le manifestazioni di interesse devono riguardare iniziative imprenditoriali da localizzare nell’area di crisi per la produzione di beni e servizi, la tutela ambientale, l’innovazione, attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi