Cerimonia del 4 Novembre 2017

Sabato 4 Novembre si è svolta la cerimonia in occasione della giornata del’unità nazionale e la festa delle forze armate. Nutrita partecipazione in Piazza Trento: autorità militari, religiose e civili e tanti cittadini presenti per celebrare il 99° anniversario della vittoria.
La manifestazione ha visto il raduno delle autorità, l’ingresso del gonfalone, l’alzabandiera, la lettura del bollettino della vittoria, l’inaugurazione del Monumento ai caduti restaurato da parte del sindaco Gianpio Sarracco, la benedizione del monumento da parte del parroco Don Pasqualino, la deposizione della corona d’alloro; recita delle poesie a cura degli alunni della Scuola Media, allocuzione del Sindaco. Presenti per l’amministrazione comunale il Sindaco Gianpio Sarracco, il Presidente del consiglio Sergio Proia, i consiglieri comunali Piero Landini, Gianfranco Rauso, Pierluigi Bianchi. Presenti le forze dell’ordine (Carabinieri e Vigili Urbani) ed i militari dello Stabilimento Propellenti. La manifestazione ha avuto anche un secondo momento a Fontana Liri Superiore, con la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai caduti sito vicino al Parco Crosby.

Il Sindaco Gianpio Sarracco ha commentato: “Una celebrazione partecipata e sentita. Un ringraziamento alle autorità militari, religiose e civili e a tutti i cittadini presenti in piazza per la cerimonia del 4 novembre. Un grazie al parroco Don Pasqualino e allo stabilimento militare Propellenti per la collaborazione. Un grazie alle forze dell’ordine presenti. Un grazie al consigliere Gianfranco Rauso, al tenente colonnello Carlo Venditti, ai militari Stefano Nigra e Andrea Iafrate, agli alunni delle scuole medie. Un grazie a Vittorio Casciano ed alla protezione civile. Un grazie particolare ad Aldo Napini ed Anselmo Veglianti che con la loro presenza contribuiscono ad arricchire la cerimonia. Un grazie particolare e molto sentito ad Eloisa e Guido Iafrate e a Sebastiano D’Ammassa che hanno consentito un allestimento suggestivo per l’inaugurazione del monumento ai caduti da poco restaurato”.

forzearmate1 forzearmate2 forzearmate3 forzearmate4 forzearmate5 forzearmate6 forzearmate7 forzearmate8 forzearmate9 forzearmate10 forzearmate11 forzearmate12 forzearmate13 forzearmate14 forzearmate15 forzearmate16

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close