La Regione Lazio ascolta i piccoli comuni

piccolicomuniPiccoli Comuni, aree interne e coesione territoriale: una proposta per la Regione Lazio. Si è svolto Sabato 25 a Colfelice il convegno promosso dal Vice Presidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio. Sono intervenuti il Sindaco di Colfelice Bernardo Donfrancesco, il consigliere regionale Daniela Bianchi, Serrone (Antonietta Damizia), San Giovanni Incarico (Paolo Fallone), Santopadre (Giampiero Forte), Patrica (Lucio Fiordalisio), Ceprano (Marco Galli), Pastena (Arturo Gnesi), Castro dei Volsci (Massimo Lombardi), Roccasecca (Giuseppe Sacco). E’ intervenuto anche il sindaco di Fontana Liri Gianpio Sarracco, rilevando le criticità amministrative dei piccoli comuni: tante incombenze e poco personale, uffici sottodimensionati, eccessiva burocrazia, poche risorse. Il Vice Presidente Smeriglio Presente in sala anche il Presidente del consiglio comunale Sergio Proia. Per quanto riguarda i piccoli comuni Smeriglio ha anticipato: “Stamattina abbiamo gettato le basi di un impianto di governo per stare al fianco dei piccoli comuni che sono sempre più soli e con meno risorse. Vogliamo invertire questa condizione partendo dalle esperienze degli stessi sindaci, l’idea di voler istituire un assessorato ai piccoli comuni può essere positivo in tal senso”.

IMG-20171125-WA0006 IMG-20171125-WA0008 IMG-20171125-WA0012 IMG-20171125-WA0013 IMG-20171125-WA0018 IMG-20171125-WA0024 IMG-20171125-WA0025 IMG-20171125-WA0028 IMG-20171125-WA0030 IMG-20171125-WA0032 IMG-20171125-WA0033

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close