Incontro sullo Stabilimento Militare Propellenti

Domani, Mercoledì 28 Febbraio alle ore 9,00 presso l’aula consiliare del Comune di Fontana Liri è convocato un tavolo interistituzionale  avente ad oggetto il futuro dello Stabilimento Militare Propellenti di Fontana Liri.

Il Sindaco Gianpio Sarracco nei giorni scorsi ha convocato un tavolo interistituzionale sulla situazione dello Stabilimento Militare Propellenti di Fontana Liri. Sono invitati la Prefettura, il direttore dell’Agenzia e dello Stabilimento Militare, i senatori e deputati del territorio, i consiglieri regionali della provincia di Frosinone, i sindaci del territorio, il Presidente della Provincia, i sindacati, le RSU dello Stabilimento. 

 

Anche su sollecitazione degli interinali e dei sindacati dello Stabilimento Militare Propellenti il Sindaco Gianpio Sarracco ha convocato un tavolo interistituzionale per porre l’attenzione sul futuro del sito: a parte la richiesta di permettere all’AID di continuare ad avvalersi anche nel triennio 2018-2020 della facoltà di assumere personale con contratti a tempo determinato e di mantenere le professionalità già avviate con tali contratti, tra l’altro senza produrre nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, poiché l’AID agisce nel rispetto del vigente vincolo finanziario imposto dalla “legge di stabilità” per il  2015, l’intento è quello di sviluppare un piano di prospettiva che possa dare certezze sul futuro dello Stabilimento.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi