E’ scomparso Bruno Pistilli

brunoNelle prime ore di Giovedì 1 Marzo, è venuto a mancare Bruno Pistilli. 

Originario di Fontana Liri, cresciuto in Via Stazione e poi trasferitosi ad Anagni, è stato colpito da un improvviso malore. Il padre Alessandro (Sandrino) è stato vigile urbano del Comune di Fontana Liri. Bruno era una persone pacata, disponibile, riservata, allegra, educata e gentile. Impegnato anche in politica, nella sua città che lo ha accolto, Anagni. E’ stato consigliere comunale, distinguendosi per serietà, impegno e passione. Mai una parola fuori posto, al massimo quando perdeva le staffe poteva dire: “Porco Mondo”. Tifoso della Roma, politicamente di destra, molto legato al suo paese natale. Lascia la moglie Maria, le due figlie Simona e Roberta ed le nipoti. A loro, alla sorella Antonietta ed a tutti i familiari giungano le più sentite condoglianze dal Circolo PD Fontana Liri e dal Sindaco Gianpio Sarracco. 

Di seguito gli articoli pubblicati su Ciociaria Oggi e La Provincia

????????????????

????????????????

 

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi