Festa della donna, il commento del neo consigliere regionale Sara Battisti

SDichiarazione di Sara Battisti, eletta al consiglio regionale del Lazio. 
“La Festa della donna non sia solo una giornata di festa ma l’occasione per una profonda riflessione sulla condizione delle donne e sulle politiche da attuare per contrastare la violenza ed il femminicidio. Sappiamo bene che la Festa della donna è nata per rivendicare i diritti delle donne e per cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla disparità tra uomo e donna. Sicuramente oggi viviamo in una società in cui ci sono state numerose conquiste da parte delle donne, fatte in un percorso difficile, ma restano forti pregiudizi e stereotipi, ci sono elementi di disparità di genere ma soprattutto oggi ancora persiste il grave fenomeno del femminicidio. A questo aggiungiamo gli abusi, lo stalking e le violenze che spesso le donne sono costrette a subire, dalle percosse fino a casi gravissimi. Siamo di fronte ad una vera e proprio emergenza che va contrastata sotto l’aspetto culturale e sociale. Domani è la giornata internazionale della donna, il giorno delle mimose e del giallo, il colore della liberazione delle energie. Queste energie vanno canalizzate in un percorso comune di sostegno alle donne, sui loro problemi e sulle loro condizioni attuali, cosa si può fare per migliorare ma soprattutto cosa si deve fare per contrastare la violenza sulle donne ed il femminicidio. Domani le operatrici dei centri antiviolenza si rimboccheranno le maniche come sempre ed organizzeranno diverse iniziative: la politica e le istituzioni siano a sostegno di tutti questi incontri, per porre al centro dell’attenzione un tema che riguarda tutto il Paese, che dobbiamo affrontare e risolvere. Serve un sostegno netto e forte, necessario perché i numeri della violenza denunciano un fenomeno in aumento che va combattuto e stroncato con tutti i mezzi possibili. Con caparbietà e decisione, caratteristiche tipiche di noi donne”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi