Festa dell’Arma dei Carabinieri

carabinieriUna storia lunga 204 anni, l’Arma dei Carabinieri ha festeggiato la sua fondazione alla Villa Comunale di Frosinone. Presenti le massime autorità politiche, civili e militari. Ad aprire la cerimonia, dopo la sfilata dei Gonfaloni, il comandante provinciale colonnello Fabio Cagnazzo.

Durante la cerimonia, che si è svolta Martedì 5 giugno a Frosinone per il 204° anniversario dalla fondazione dell’Arma dei Carabinieri, sono state consegnate le attestazioni di merito concesse ad alcuni Carabinieri del Comando Provinciale distintisi in attività di servizio e prescelti fra numerosi protagonisti dell’intensa attività operativa, ricca di risultati e frutto del corale impegno di tutti i Reparti.

Tra i premiati, l’attestato di Pubblica Benemerenza al merito Civile consegnato dal Sindaco del Comune di Fontana Liri, Dott. Gianpio Sarracco al Luogotenente Gabriele TERSIGNI; al Brigadiere Capo Giancarlo GATTA ed all’ Appuntato Stefano FUSCO, in servizio presso la Stazione Carabinieri di Fontana Liri, e le Aliquote Radiomobili delle Compagnie Carabinieri di Frosinone e Sora:

“Con generosa determinazione, unitamente ad altri due colleghi, non esitava a soccorrere una donna che, con intenti suicidi, si era tuffata nelle acque gelide di un fiume. Raggiunta la malcapitata, riusciva, nonostante l’impetuosa corrente fluviale, ad afferrarla e trarla in salvo. Chiaro esempio di virtù civiche e non comune senso del dovere”.  (Sora 5 maggio 2011)

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi