Commissione regionale, ok al finanziamento della Caserma dei Carabinieri di Fontana Liri

Procede spedito l’iter per il finanziamento che la Regione Lazio concederà per la Caserma dei Carabinieri di Fontana Liri. La commissione prima del Consiglio regionale, Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, partecipazione, risorse umane, enti locali, sicurezza, lotta alla criminalità, antimafia, presieduta da Rodolfo Lena, ha dato parere favorevole a maggioranza allo schema di deliberazione di Giunta n. 19, concernente “Legge regionale del 5 luglio 2001, n. 15. Direttive, criteri e modalità per la concessione, in conto capitale, di finanziamenti per la promozione di interventi volti a favorire un sistema integrato di sicurezza nell’ambito del territorio regionale, ai sensi dell’art. 2, comma 1, lettere b) e c) e art. 3, comma 2, della legge regionale n.15/2001”.

Tale atto, che torna ora in Giunta per l’approvazione definitiva, prevede lo stanziamento per il 2018 di euro 432 mila per lo scorrimento di una graduatoria relativa a un avviso pubblico per la concessione di finanziamenti agli enti locali per sistemi di videosorveglianza (tipologia di intervento prevista dall’art. 2 comma 1 lett. b della legge 15); di euro 488 mila per il finanziamento, attraverso avvisi pubblici, di interventi di ristrutturazione e recupero di beni confiscati alla criminalità organizzata ( previsto all’art. 2 comma 1 lett. c della stessa legge); di euro 369 mila per il finanziamento del progetto del comune di Fontana Liri per la trasformazione e l’adeguamento dell’ex scuola S. Salvatore a stazione base dei Carabinieri di Fontana Liri (come previsto dall’art. 3 comma 2 della legge).

Nella stessa seduta, si è deciso di dare inizio al programma di visita degli istituti di pena di Roma e provincia da parte dei membri della commissione congiuntamente con il Garante dei detenuti; la prima data destinata a questa iniziativa è stata fissata nel giorno 28 settembre prossimo venturo.

Presenti alla seduta i consiglieri regionali Sara Battisti e Marta Leonori (Partito democratico).

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi