Conferenza stampa Acea-Comune di Fontana Liri

Lunedì 24 settembre 2018 presso l’ Aula consiliare del Comune di Fontana Liri, si è tenuta una  conferenza stampa congiunta Comune di Fontana Liri – Acea Ato 5 per relazionare sulla situazione idrica del nostro paese. All’ assemblea, aperta al pubblico, sono stati invitati a partecipare gli organi di informazione. Erano presenti il sindaco Gianpio Sarracco ed il Presidente del Consiglio comunale Sergio Proia in rappresentanza del Comune e, per conto di Acea Ato 5, il presidente dott. Stefano Magini, l’ingegner Sanchini, il responsabile delle relazioni Andrea Vizzaccaro ed il responsabile di zona Severino Mancini. In apertura di seduta il Sindaco ha illustrato la situazione idrica di Fontana Liri. Il nostro paese veniva da una situazione molto critica, in cui, in alcune zone, l’acqua, non solo era razionata, ma addirittura giungeva nelle case solo per alcune ore, a giorni alterni. In alcune contrade la situazione era drammatica, con turnazioni esasperate e acqua corrente anche una sola volta a settimana. I nostri concittadini lamentavano questa situazione e chiedevano continuamente l’ ausilio di autobotti per sopperire alle gravi carenze idriche che si manifestavano sempre più spesso, soprattutto nel periodo estivo. Negli ultimi tempi invece, grazie alla collaborazione di Acea che ha effettuato interventi importanti sulle infrastrutture e sulle linee di condotta dell’acqua, i problemi sono stati quasi completamente risolti e non è stata più rilevata alcuna criticità da parte della popolazione di Fontana Liri. Di questo va dato atto ad Acea, che, con il continuo impegno dei propri operatori, ha fatto in modo che l’acqua giungesse regolarmente anche alle contrade che erano maggiormente penalizzate. Nel proprio intervento il Presidente di Acea ha inteso sottolineare come si possa raggiungere ottimi risultati quando c’è costante collaborazione con le istituzioni e che lo scontro sterile non porta ad effetti positivi. Fontana Liri rappresenta  un caso di scuola in cui la sinergia tra le istituzioni consente di ottenere importanti successi. In seguito ha preso la parola l’ing. Sanchini che ha spiegato tecnicamente quali i problemi che si erano riscontrati e come sono riusciti a risolverli. In pratica è stata aumentata la portata della condotta principale e sono state controllate tutte le diramazioni riparando le perdite di acqua che si erano venute a creare, in particolar modo quelle occulte. L’ausilio di tecniche innovative e di operatori specializzati, provenienti anche da fuori regione, è stato determinante e, in alcuni casi, risolutivo. Dal pubblico, che assisteva attentamente, sono poi giunte domande pertinenti ed interessanti alle quali il Presidente ha risposto in maniera puntuale ed accurata. In pratica è stato chiesto se ci fossero problemi di potabilità dell’acqua e quali iniziative l’Acea intende adottare per ridurre la percentuale troppo elevata di calcare nell’acqua, la cui presenza crea grossi problemi soprattutto per quanto concerne gli elettrodomestici.  Il Presidente ha replicato che l’acqua è assolutamente potabile e che, per il calcare, sono in corso ricerche per diminuirne la presenza senza utilizzare prodotti chimici che possano alterarne la qualità e la potabilità e che questi risultati potranno essere comunicati tra qualche mese, insieme alle analisi complete dell’acqua, anche in una pubblica seduta, come ad esempio in Consiglio Comunale.  Un’ altra domanda riguardava la possibilità di allacciare contatti con altri  fornitori di acqua pubblica, come quella del vicino Stabilimento militare. La ferma risposta del Presidente  è stata che l’unico gestore di acqua potabile per uso umano è Acea e  che, pur lasciando l’opportunità di utilizzare per usi diversi acqua fornita da altri o proveniente da pozzi artesiani autorizzati, per chi utilizza la fognatura o la depurazione è comunque obbligatorio l’allaccio ad Acea.   

Su questo sito, sull’articolo dal titolo “Risolti i problemi di approvvigionamento idrico” i video relativi alla conferenza stampa, disponibili anche su facebook sulla pagina “Adesso Fontana”.

CIMG3820 CIMG3822

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi