Neuromed (Pozzilli) sempre all’avanguardia

Venerdì 28 Settembre l’Ospedale di ricerca Pozzilli (Isernia) ospita la Notte europea dei ricercatori, a partire dalle ore 18:30, presso il Parco Tecnologico IRCCS Neuromed.
L’evento fa parte della “Settimana della Scienza”, in programma dal 22 a 29 settembre, che culminerà il 28 settembre con la “Notte Europea dei Ricercatori”, un appuntamento che si svolge in contemporanea in tutta Europa. In Italia saranno oltre cento le città che ospiteranno laboratori aperti, spettacoli, conferenze, eventi speciali che renderanno accessibili le sfide e i temi più attuali che i ricercatori di ogni ambito scientifico affrontano ogni giorno. promuove ogni anno un ricco programma di iniziative in tutta Italia per divulgare la scienza al grande pubblico. I cittadini, in particolare i più giovani e gli studenti, verranno coinvolti nella raccolta e nell’utilizzo dei dati scientifici, acquisendo nuove conoscenze in diversi ambiti e discipline.
Un’iniziativa che vede protagonista l’IRCSS Neuromed e la Fondazione Neuromed con il progetto B-FUTURE, tra i nove selezionati in Italia dalla Commissione Europea.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi