Il Castello Succorte è una dimora storica del Lazio.

Un’iniziativa straordinaria con cui la Regione Lazio vuole offrire a cittadini e turisti la possibilità di conoscere e visitare un patrimonio storico-culturale unico al mondo.

Dimore, ville, complessi architettonici e del paesaggio, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico.

Tutti i siti fanno parte della Rete regionale, curata dall’Area Valorizzazione del Patrimonio Culturale della Direzione regionale Cultura e Politiche giovanili.

Fanno parte della Rete le dimore pubbliche e private che hanno presentato domanda di adesione e che possiedono i requisiti indicati nell’avviso pubblico della Legge Regionale 8 del 2016.

A questo link la scheda di riferimento

Castello Succorte

Da facebook:
Ferdinando Corradini
Il Sindaco “riprende possesso” del Castello, i cui resti sono stati di recente restaurati dal Comune.

Christian Di Ruzza
Grazie all’amministrazione comunale e al lavoro dell’AssCulturale Il Castello, ieri tanti fontanesi e tanti turisti hanno avuto la possibilità di ammirare un simbolo di questa terra come il meraviglioso Castello Succorte.

La prima giornata della “Rete delle dimore storiche del Lazio” è stato un gran successo che ha visto ben 72 siti aperti sul territorio per un totale di 10 mila visitatori.

Investire in cultura, bellezza e turismo può essere ancora il volano economico dei nostri luoghi!

castello castello2 castello4 castello5

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi