Confimprese incontra la politica, tra i giovani innovatori anche un fontanese

Analizzare le prospettive economiche del territorio con la classe politica. Sostenere le idee imprenditoriali ed innovative dei giovani. Questo e tanto altro nel convegno promosso da Giovani di Confimprese. All’evento “Economia e territorio: crisi e opportunità” uno spazio è stato dedicato ai giovani ricercatori ed alle startup innovative nate grazie al supporto fornito dall’associazione di categoria. Tra questi anche Alessio Patriarca, iscritto dei Giovani Democratici di Fontana Liri, che ha ideato e promosso una impresa innovativa che ha avuto il sostegno e l’attenzione di Confinmpresa, in stretto contatto con l’Università di Cassino. 

Presenti, oltre al presidente nazionale dell’associazione, Guido D’Amico, gli onorevoli della Lega Zicchieri e Gerardi. Presente anche il Sindaco di Fontana Liri Gianpio Sarracco.

Alessio Patriarca: “La nostra ambizione è quella attraverso questi robot collaborativi di creare una piattaforma per scambiare informazioni tra loro, implementare gli algoritmi e le perfomance della macchina, cosìcché qualsiasi ragazzo che si siederà vicino a questo robot e programmerà qualcosa darà una mano per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, ovvero la macchina riuscirà ad apprendere da sola le performance da migliorare per lo sviluppo di nuova tecnologie”

A questo link, da facebook, il video con il servizio di Lazio TV e l’intervista ad Alessio Patriarca: 

https://www.facebook.com/laziotv.tv/videos/1328054830681872/

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi