Spettacoli nelle Dimore Storiche del Lazio

dimore storiche_CampagnaCalendario eventi degli spettacoli nella Rete delle Dimore Storiche del Lazio (di cui fa parte anche il Castello Succorte di Fontana Liri).

CALENDARIO EVENTI
25 aprile
VITERBO
Palazzo Farnese, Gradoli, ore 17:00
TEATRO: “Un comico fatto di sangue”
Scritto, diretto e interpretato da Alessandro Benvenuti; collaborazione drammaturgica di Chiara Grazzini
Commedia in cinque atti rapidi ed incisivi dove nessuna parola è a caso. Una drammaturgia sorprendente nella sua semplicità. L’autore narra il progressivo degenerare dei rapporti di una famiglia composta da un marito, una moglie, due figlie e qualche animale…di troppo. Via via che il tempo passa, più i fatti si fanno seriamente preoccupanti, e più raccontandoli diventano, per chi li ascolta, divertenti. È il comico, che essendo fatto di sangue non rinuncia neppure di fronte a un dramma al piacere di poter piacere a chi lo ascolta? O è il fatto di sangue in sé che nonostante la sua tragicità diventa a suo modo comicamente sorprendente? Allo spettatore il piacere di decidere, ascoltandolo.

Palazzo Baronale Anguillara, Calcata, ore 17:00
MUSICA: “Do It!” – violino e fisarmonica
Il duo Do It! nasce dall’incontro tra un chitarrista di formazione blues e una violinista classica e propongono un repertorio di brani di colonne sonore, rivisitate in chiave acustica.

Ex Convento dei Padri Carmelitani ora Museo Etnografico Antropologico – Salone IV Stato, Canepina, ore 17:00
MUSICA E TEATRO DI STRADA: “Red Nose Band”
Trio eclettico di clown musicisti. Uno spettacolo leggero e adatto a tutte le età che cerca di coniugare il linguaggio del clown teatrale con quello della musica, sperimentando le possibilità che possono scaturire – tutto sommato non scaturendo – dal loro incontro.

Palazzo Farnese – Sede Del Comune, Canepina, ore 17:00
TEATRO DI STRADA: “Smisurato”
A cura di Daniele Spadaro, “Smisurato” è uno spettacolo di strada eclettico e ricco di colpi di scena, composto da originali virtuosismi circensi e basato principalmente sull’interazione con il pubblico che diviene parte integrante dello spettacolo stesso.

RIETI
Palazzo Santarelli – Forani, Casperia, ore 17:00
NARRAZIONE E MUSICA: “Sefarad”
Canti e racconti dalla Spagna Sefardita ed Arabo Andalusa. Un viaggio attraverso storie popolari sefardite e poetiche musicate arabo andaluse “Muwashahat” e “Zajal” sino alla riproposizione di alcuni brani strumentali tipici tratti dalle Nubat Al-Ala.

ROMA
Palazzo Colonna – Marcucci, Olevano Romano, ore 11:00
MUSICA POPOLARE: “Le 3 Meno Un Quarto”
Gruppo musicale che propone le canzoni più famose della tradizione popolare del centro e sud Italia offrendo delle versioni personali di brani tradizionali, con arrangiamenti che seguono la semplicità e l’immediatezza tipiche della musica popolare.

Villa Del Cardinale, Rocca Di Papa, ore 11:30
MUSICA: “Irene Betti – concerto per arpa”
Un antico strumento dal suono dolce e delicato viene usato per creare nuove atmosfere, vivaci e affascinanti: armonie barocche accostate a ritmi del flamenco, sonorità classiche e jazz, arrangiamenti rock e composizioni originali contemporanee.

Villa Saracena S. Marinella, ore 12:00
MUSICA: “Nestor one man loop station”
Nestor, Chitarrista dei Nobraino e Presidente degli Slavi – BP, presenta una serie di eccellenti brani da lui composti o reinterpretati. Chitarra elettrica e loop station: Tango! Cumbia! Valzer e Calipso!

Palazzo Chigi Ariccia, Ariccia, ore 17:00
TEATRO: “Ludovico Fremont – letture”
Selezione di letture brevi interpretate dall’attore teatrale e cinematografico Ludovico Fremont.

Castello Abbaziale, Civitella S. Paolo, ore 17:00
MUSICA: “Concerto di Gianluca Secco”
Gianluca Secco (voce/loop/cori), concerto-spettacolo, in cui la tradizionale “forma canzone” viene stravolta e utilizzata come spazio creativo, dove voce e musica si fondono per dare suono e interpretazione a testi di carattere poetico e temi sociali.

Villa Torlonia, Frascati, ore 17:00
DANZA AEREA: “Spettacolo di acrobatica aerea di Irene Croce”
Spettacolo di acrobatica aerea con tessuti. Tra equilibri stabili e instabili in giochi di virtuosismi acrobatici e funambolici. Poesia irreale del movimento, nel movimento.

Palazzo Barberini, Palestrina, ore 17:00
ONE MAN BAND: “Spookyman”
Giulio Allegretti in arte “Spookyman” è un cantautore, compositore e polistrumentista. Considerato una raffinata ed eclettica one-man band, con una strumentazione da lui messa a punto, accompagna la propria voce alla musica piena di sfumature in cui domina la radice del blues.

LATINA
Castello E Parco Di S. Martino, Priverno, apertura mostre ore 10:00; ore 14:30 inizio esibizioni CONCERTO: “Il castello di carta”
Un concerto dedicato alla libertà e ai giovani di Priverno che vedrà alternarsi sul palco Leonardo Angelucci, gli OX-IN e i Legittimo Brigantaggio. All’interno delle sale del castello sarà inoltre possibile visitare l’esposizione di opere pittoriche realizzate da artisti locali d’eccellenza e per i più piccoli partecipare al laboratorio di pittura.

FROSINONE
Rocca Janula, Cassino, ore 17:00
MUSICA: Coro acustico “I cimbali”
Concerto con il quale I Cimbali intendono far rivivere l’atmosfera religiosa del Medioevo attraverso brani cantati a cappella tratti da alcune delle più importanti raccolte di musica medievale.

26 aprile
VITERBO
Bosco del Sasseto e Giardino Cahen d’Anvers, Acquapendente, ore 17:00
TEATRO DI STRADA: “Godié”
Diego Grimaldi in arte Godiè con il suo spettacolo ricco di sorprese e meraviglia, come tutti i clown, fa divertire i più piccoli e qualche volta riflettere i più grandi.

Ex Chiesa di San Sebastiano ora Teatro Comunale, Canepina, ore 17:00
MUSICA E STORNELLI di Adriano Bono
Adriano Bono si presenta al pubblico in versione one-man-band e con un equipaggiamento minimale ad accompagnare il canto: il repertorio proposto spazia a 360° e parte prendendo in prestito dal set della Banda de Piazza Montanara i dissacranti sonetti di Giuseppe Gioachino Belli, trasformati in canzoni e introdotti da divertenti digressioni sul poeta e la sua opera, per poi virare attraverso i ritmi Calypso e Rocksteady e concludendosi con i brani originali.

Parco Villa Altieri, Oriolo Romano, ore 17:00
CIRCO CONTEMPORANEO: “BigUp Circo”
BigUp è il luogo di incontro per persone con la passione per l’educazione, il gioco, l’arte, la creatività, il movimento e soprattutto per il circo. Uno spettacolo emozionante e coinvolgente per tutte le età.

RIETI
Villa Battistini, Contigliano, ore 17:00
MUSICA: “Gaiamo duo” – voce chitarra e percussioni
Duo di musica rurale dal mondo, che emerge dalla terra e dal cuore d’Italia, Africa, America Latina, Medio Oriente, Nord ed Est Europa. Sonorità rustiche impreziosite dall’elettronica, che danno dignità di strumenti musicali a oggetti di puro riciclo.

ROMA
Parco dell’Ombrellino, Frascati, ore 17:00
TEATRO DI STRADA: Filippo Brunetti in “L’onironauta” – premio ATCL – Martelive
In questo spettacolo il protagonista, con le sue infantili “peripazzie” immaginifiche e le sue giocolerie comiche con oggetti reali, evoca un sogno, in cui trascende la forza di gravità fino a raggiungere la sensazione di volo, con una tecnica teatrale a portata d’uomo senza effetti speciali e dove il giocoliere è un astronauta con i piedi per terra e il clown è un sognatore sveglio.

Casa di riposo Santa Francesca Romana, Roma, ore 18:00
MUSICA: Coro acustico “I cimbali”
Esecuzioni a cappella estratte da concerti, in forma scenica di musica profana o sacra che rievoca le sonorità europee dal X al XV secolo. Il gruppo lavora all’arrangiamento dei brani musicali, alla stesura di un testo originale, alla ricerca linguistica dei brani (francese antico, provenzale, inglese antico, spagnolo antico e latino), alle coreografie, agli abiti di scena, con particolare attenzione al contesto.

Palazzo Doria Pamphilj, Valmontone, ore 18:30
MUSICA POPOLARE: “Le 3 Meno Un Quarto”
Il repertorio proposto in questa occasione spazia da canti a cappella dedicati al puro ascolto, a musica da ballo, ripercorrendo le regioni del sud Italia come in un vero e proprio viaggio sonoro: dai valzer siciliani al canto sul tamburo dell’area Vesuviana, dalle tarantelle calabresi alla pizzica salentina e naturalmente le canzoni romane: serenate, stornelli e canti della malavita.

LATINA
Palazzo Caetani, Cisterna Di Latina, ore 17:00
MUSICA: “Radical Gipsy”- trio gipsy jazz
Trio di musicisti orientato verso le sonorità del jazz manouche tradizionale inaugurato da Django Reinhardt. Insieme a composizioni originali e pezzi tradizionali, il trio porta in scena anche alcuni brani moderni arrangiati rigorosamente in chiave gipsy jazz.

Porticciolo Caposele Area Archeologica, Formia, ore 18:00
TEATRO: Compagnia Bertolt Brecht in “Pulcinella mon amour”
Strutturato come fosse un gran carnevale di maschere e tamburi, coriandoli e bandiere, si narra l’arte difficile del sopravvivere di Pulcinella Cetrulo, maschera dai mille volti sempre in fuga da qualcuno, sempre in cerca di qualcosa.

FROSINONE
Casa Museo “Ada e Giuseppe Marchetti”, Fumone, ore 17:00
TEATRO: “Ludovico Fremont”
L’attore Ludovico Fremont sarà padrino dell’apertura della dimora interpretando una selezione di testi scelti.

Chiesa S. Maria Della Libera, Aquino, ore 17:00
MONOLOGO TEATRALE: “Rusina” di Rossella Pugliese – premio ATCL – Martelive
Rusina è la storia di una donna forte, di cadute e cicatrici. È la voce roca e sgrammaticata che si è comunque fatta capire, la voce di una donna che sa dire la sua anche quando è spezzata dai singhiozzi. Rusina era una donna che ha saputo morire mentre chiedeva un bicchiere di vino rosso. Mentre sorrideva. Mentre parlava delle persone che amava.

27 aprile
VITERBO
Torre di Chia, Soriano del Cimino, 10:30 e 14:30
NARRAZIONE: “Passeggiata narrata su Pasolini”
Passeggiata narrata con testi scelti su e di Pasolini all’interno della dimora e nel bosco circostante, con una discesa fino al fiume. La passeggiata sarà arricchita da notizie storiche e archeologiche.

Palazzo Guido Ascanio Sforza, Proceno, ore 17:00
TEATRO di Eduardo Ricciardelli
La pièce, prodotta da Teatraltro, racconta di una compagnia scalcagnata che, alla ricerca della fama, intraprende un lungo viaggio verso Parigi, con l’ambizione di recitare alla corte del Re Sole, uomo che si dice non ridesse mai.
Castello Costaguti, Roccalvecce, ore 17:00
MUSICA: “Donatiello” chitarra e voce
Tuttifusi: duo irpino che riproporrà in chiave acustica brani del repertorio italiano e internazionale degli ultimi cinquant’anni di musica.

RIETI
Castello Orsini, Montenero Sabino, ore 17:30
MUSICA e DANZA: “Licita Scientia”
Licita Scientia _ Ensemble di danza antica. Punto d’incontro di danzatori dediti alla pratica dello stile coreutico rinascimentale e barocco, il gruppo attinge ai maggiori trattati di danza del Rinascimento italiano ed europeo. Musiche dal vivo. Direzione e coreografie: Maria Cristina Esposito.

ROMA
Villino Volterra, Ariccia, ore 15:00
LABORATORIO PER BAMBINI: “I Floralia” a cura dell’Ass. Chissadove
Nell’antica Roma a fine aprile-inizio maggio si festeggiavano i Floralia o Ludi Florales, dedicati alla dea Flora, protettrice dei boccioli. Per l’occasione, gli operatori dell’Associazione leggeranno storie legate ai fiori e alla natura e leggende che narrano di antichi miti di trasformazione di esseri umani in fiori e piante.

Casale Vignacce, Roma, ore 16:00
MUSICA: “Muela Dijeridoo”- musica sperimentale
Christian Muela, musicista e insegnante di didjeridoo, ricercatore di forme terapeutiche dell’arte, propone un concerto in cui sonorità sperimentali trasportano l’ascoltatore in un viaggio di ricerca in se stesso
Palazzo Sforza Cesarini, Genzano, ore 17:00
MUSICA: “Radical Gipsy” – trio gipsy jazz
Insieme a composizioni originali e pezzi tradizionali, il trio porta in scena anche alcuni brani moderni arrangiati rigorosamente in chiave gipsy jazz.

Palazzo Doria Pamphilj, Valmontone, ore 17.30
PRESENTAZIONE LIBRO: “Pura invenzione. Dodici variazioni su “Frankenstein di Mary Shelley” di Lisa Ginzburg
Presentazione del libro di Lisa Ginzburg, scrittrice e saggista, “Pura invenzione. Dodici variazioni su Frankenstein di Mary Shelley”, Marsilio Editori, alla presenza dell’autrice. L’incontro sarà moderato da Mariagloria Fontana.

Rocca Colonna (Palazzo Ducale), Castelnuovo Di Porto, ore 18:00
MUSICA: “Spookyman”
Giulio Allegretti in arte Spookyman è un cantautore, compositore e polistrumentista. Considerato una raffinata ed eclettica one-man band, con una strumentazione da lui messa a punto, accompagna la propria voce alla musica, piena di sfumature, in cui domina la radice del blues

LATINA
Castello Di Giànola (Villa Pellegrini o Torre Foce), Formia, ore 16:00
TEATRO: Compagnia Bertolt Brecht – La piccola orchestra “La Giostra”
Esibizione dell’orchestra di organetti e percussioni che nasce dall’accademia del teatro Bertolt Brecht diretta da Dilva Foddai.

FROSINONE
Badia S. Maria della Gloria, Anagni, ore 12:00
MUSICA – Coro acustico: “I cimbali”
Concerto con il quale “I Cimbali” intendono far rivivere l’atmosfera religiosa del Medioevo, attraverso brani cantati a cappella tratti da alcune delle più importanti raccolte di musica medievale.

Casa Madre Suore Cistercensi, Anagni, ore 17:00
MUSICA: “Arcieri” – piano strumentale
Antonio Arcieri presenta EMPHASIS. Un concerto di musica improvvisata al pianoforte. Una composizione estemporanea che si muove tra emozioni e sensazioni trascurando qualunque classificazione di genere musicale.

Palazzo Visocchi, Atina, ore 17:00
MUSICA: “Do It!” – violino e fisarmonica
I Do It! nascono dall’incontro tra un chitarrista di formazione blues e una violinista classica. Il duo propone un repertorio di brani di colonne sonore rivisitate in chiave acustica.
Convento San Francesco, Roccasecca (FR), ore 17:00
MUSICA: “Italia Migrante” popolare e world
Trio in versione acustica della band di 9 elementi di world music italiana, un viaggio musicale attraverso sonorità e atmosfere originali ottenute dalla miscelazione di tradizione del sud Italia, musica del Mediterraneo e rock.
28 aprile

VITERBO
Prato Giardino, Viterbo, ore 16:00
TEATRO DI STRADA: “BackPack”
Un artista di circo, poliedrico e brillante, sale in scena: è pronto a portare in scena il suo spettacolo di acrobatica, equilibrismo e giocoleria. Tutto sembra procedere per il meglio ma il destino è in agguato…e qualcosa lo catapulterà in un mondo di scivoloni, equivoci ed errori.

Antica Città Di Castro, Ischia Di Castro, ore 16:30
TEATRO DI STRADA: “Warner”
Uno scoppiettante spettacolo che coniuga virtuosismo e sorriso, leggerezza e dinamica, in un susseguirsi di colpi di scena capaci di donare allo spettatore allegria e meraviglia. L’aspetto autoironico non abbandona mai il giocoliere durante l’intera performance, che si sviluppa in un alternarsi di situazioni comiche ed in un crescendo di fantasmagorie volanti.

S. Maria in Foro Cassio, Complesso di Piazza Umberto I – Palazzo Comunale, Vetralla, ore 17:00
MUSICA E STORNELLI: “Filuccio e Fattacci”
“Filuccio e Fattacci” ripropone brani tratti prevalentemente dal classico repertorio romano e napoletano. La scelta verte su canzoni che hanno scritto la storia della musica italiana nella prima metà del Novecento, con particolare attenzione alla ricchissima tradizione musicale di città come Roma e Napoli.

Complesso Viale Colesanti, Bolsena, ore 17:00
MUSICA: “Ambo i lati” – chitarra e percussioni di riciclo
Ambo i lati è un duo composto da David (chitarrista acustico e cantante) e Drumbo (street drummer). La sinergia tra le melodie di David e il groove di Drumbo crea nuove sonorità, con forte intensità di emozioni ed energia.

Palazzo Orsini, Bomarzo in Teverina, ore 18:00
MUSICA: “Shanti Lion” – Hang
Andrea Siecola, noto in giro per il Mondo come Shanti Lion annovera tra le scoperte fatte sul suo cammino l’HANG, strumento inventato in Svizzera nel 2000 come evoluzione dello Steelpan, il quale unisce ritmo e melodia creando sonorità particolareggiate e trascinanti.
RIETI
Abbazia di San Pastore, Greccio, ore 17:00
TEATRO CANZONE di Gianluca Secco – DANZA: “Ocram Dance Movement”. Premio ATCL-Martelive
ODM è un contenitore di idee con l’obiettivo di raccontare attraverso la danza un’altra realtà, è sperimentazione coreografica, è un differente meccanismo di narrazione che si contraddistingue per un lavoro di ricerca continua.

ROMA
Castello Colonna, Genazzano, ore 11:00
MUSICA di Adriano Bono
Adriano Bono si presenta al pubblico in versione one-man-band e con un equipaggiamento minimale ad accompagnare il canto: il repertorio proposto spazia a 360° e parte prendendo in prestito dal set della Banda de Piazza Montanara, i dissacranti sonetti di Giuseppe Gioachino Belli, trasformati in canzoni e introdotti da divertenti digressioni sul poeta e la sua opera, per poi virare attraverso i ritmi Calypso e Rocksteady e concludendosi con i brani originali.

Parco Degli Elcini, Genazzano, ore 12:00
CIRCO CONTEMPORANE di Irene Croce
Tra equilibri stabili, instabili, in giochi di virtuosismi acrobatici, funambolici, una poesia irreale del movimento, nel movimento. Irene Croce è l’aria che respiriamo di fronte allo spettacolo nella quale lei volteggia, rotea e si confonde tra equilibrio e acrobazie.

Ninfeo, Genazzano, ore 17:00
TEATRO di Eduardo Ricciardelli
La piece, prodotta da Teatraltro racconta di una compagnia scalcagnata che, alla ricerca della fama, intraprende un lungo viaggio verso Parigi, con l’ambizione di recitare alla corte del Re Sole, uomo che si dice non ridesse mai.

Castello Dei Del Gallo

, Mandela, ore 17:00
MUSICA – Coro acustico: “I cimbali”
Esecuzioni a cappella estratte da concerti in forma scenica di musica sacra e profana che rievoca le sonorità europee dal X al XV secolo. Il gruppo lavora all’arrangiamento dei brani musicali, alla stesura di un testo originale, alla ricerca linguistica dei brani (francese antico, provenzale, inglese antico, spagnolo antico e latino), alle coreografie, agli abiti di scena, con particolare attenzione al contesto

Casa Gotica, Tivoli, ore 17:00
MUSICA di Irene Betti concerto per arpa
Un antico strumento dal suono dolce e delicato viene usato per creare nuove atmosfere, vivaci e affascinanti: armonie barocche accostate a ritmi del flamenco, sonorità classiche e jazz, arrangiamenti rock e composizioni originali contemporanee.

Castello Theodoli, Ciciliano, ore 17:30
MUSICA: “L’una e l’altro” chitarra e voce
La Roma di Gabriella Ferri, quella di baci, schiaffi e carceri. Uno spettacolo che rievoca i vicoli di Trastevere, le strazianti storie d’amore e le sarcastiche vedute di una Roma tutta da riscoprire attraverso melodie e racconti puri, veri e sinceri, tra canzone, poesia e teatro.

Palazzo Rospigliosi, Zagarolo, ore 18:00
TEATRO RAGAZZI: Compagnia Madame Rebiné – “La riscossa del clown”
Dopo novant’anni di sfortuna, delusione e scivoloni un vecchio clown torna a cavallo della sua sedia a rotelle per farsi giustizia. Sarà un’impresa impossibile dove renne acrobate, giocolieri miopi e mosche assassine cercheranno di impedirglielo.

LATINA
Torre di Scauri, Minturno, ore 11:30
MUSICA: Eliana Quattro violinista – TEATRO: Susy Pariante – “Salto il Lazo”
Come le corde del suo violino, Eliana vi accompagnerà in un eclettico viaggio musicale, che spazia dalla musica classica a quella folk, abbracciando ritmi sudamericani e melodie tradizionali dell’est europeo. Susy Pariante in “Salto il Lazo” parla di una comica costretta a fare da sola il viaggio che la porterà a raggiungere Napoli e la sua compagnia e per farlo dovrà recitare saltando i lazzi e le scene degli altri attori in un rocambolesco meccanismo comico.

FROSINONE
Castello Succorte, Fontana Liri, ore 18:00
TEATRO DI STRADA: “The Juggler”
Uno spettacolo di giocoleria comica, clownerie ed equilibrio, cappelli, palloni, spade, condito di improvvisazioni e giochi con il pubblico che vi faranno passare 45 minuti in allegria davanti alle mirabolanti destrezze di un giocoliere che gioca a fare il clown.

Casa Lawrence, Picinisco, ore 18:00
MUSICA: “Radical Gipsy” – trio gipsy jazz
Trio di musicisti orientato verso le sonorità del jazz manouche tradizionale, inaugurato da Django Reinhardt. Insieme a composizioni originali e pezzi tradizionali, il trio porta in scena anche alcuni brani moderni arrangiati rigorosamente in chiave gipsy jazz.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi