Grande successo del Fontanarte

fontanarteCommenti sul FontanArte
Su facebook, il direttore artistico Azeglio Izzizzari.

#FontanArte 2019 è stata un’esperienza incredibile…emozionante e coinvolgente. Voglio ringraziare Il sindaco di Fontana Liri Gianpio Sarracco e il delegato alla cultura Cristian “Ciccio Grimaldi per la fiducia e per non avermi posto limiti “artistici”
Mi sono divertito a creare dal nulla un’edizione con numeri incredibili:
oltre 40 artisti nelle 4 serate
2 palchi per le esibizioni
Service audio/luci da 30kw
Tra gli artisti figuravano:
Direttori d’orchestra, quartetto d’archi, arrangiatori di orchestre Rai, Musicisti di Jazz, Artisti del mondo della televisione, leggende del Blues, Il meglio del cantautorato Italiano, I migliori giovani talenti del territorio..
devo ringraziare tutti perchè ognuno di loro ha creduto nel progetto e ha fatto qualcosa in più del dovuto.
Grazie a Gianfranco Iafrate Alessio Meleo e tutti i tecnici per avermi assecondato anche nelle richieste più bizzarre.
Grazie per le tantissime attestazioni di stima per il lavoro svolto da parte del pubblico e della cittadinanza. Grazie a Francesco Grimaldi per l’ottima assistenza nell’organizzazione e grazie di ❤️ a tutti gli Artisti per avermi sostenuto in una impresa dall’esito tutt’altro che scontato 🙏
Che la buona Musica sia con voi
Azeglio Izzizzari
Viviana Ullo Paolo Matteucci Raffaele Cherubino Piero Erre Alquadrato Andrea Paoletti Mirco Volpe Massimo Di Palma Pentothal Jacopo Coretti Fulvio Feliciano Nathalien Peterson Roberto Iadanza Alberto Colantoni Giacomo Serino Stefano De Sanctis Vittorio Iannucci Valeria Altobelli Massimo Izzizzari Francesco Carlesi Mauro Arduini Massimo Ceci Riccardo Cacciarella One More Hey #FrancescoBaccini Max Baldaccini Alessandro Del Signore Gloria Trapani Chiara Stroia Paoletta Laurenzi

Il Presidente del consiglio comunale Sergio Proia, sempre presente tra il pubblico:
Veramente straordinaria la manifestazione agostana di FontanArte a Fontana Liri. Buona musica di tutti i generi e apprezzata dal folto pubblico, sempre presente nelle quattro serate. Pubblico numeroso e rumoroso soprattutto nella serata che ha visto lo spettacolo di Francesco Baccini, cantautore ed artista eclettico, un vero mattatore che ha raccolto, da subito, il favore della platea. Complimenti al delegato allo spettacolo Cristian Grimaldi, detto Ciccio, organizzatore delle serate ma soprattutto al direttore artistico del festival Azeglio Izzizzari che ha effettuato scelte mirate ed ha saputo coniugare giovani talenti ad artisti già affermati in un connubio di sicuro successo. Eccezionali, secondo me, il chitarrista della seconda serata Fulvio Feliciano ed il batterista di Baccini, Max Baldaccini, che ha interpretato un assolo da togliere il fiato.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi