Nuovo romanzo

Dal profilo facebook di Flavio Venditti
“Sostengono alcuni che questa storia non sia vera.
Io ve la racconto perché è proprio dalla sua bocca che l’ho sentita. Beh, non proprio devo ammettere. Voglio dire, sapete come vanno certe cose. Incontri un’amica , lei ti dice alcune cose, altre le deduci conoscendo la sua vita, altre le intuisci dai suoi sguardi, dalle sue titubanze, un pizzico di convinzioni ce le aggiungi tu ed ecco che una storia prende forma. Resta qualche incertezza, qualche dubbio, dei perché scomodi e misteriosi. Non ho mai capito per esempio perché dei suoi fatti parlasse solo con me. Non si può dire che fossimo grandi amici. A me faceva piacere fermarmi a chiacchierare con lei. Era una gran figa, che volete. Anche se a corteggiarla non ci ho mai provato. La timidezza, chissà. O la paura. Perché facesse piacere a lei però, questo non l’ho mai capito. Eppure, se ci pensavo mi dicevo: “Caro mio, qualcosa avrai che le va a genio, se no per qual motivo solo con te si fa agnellino… “ Ma le conclusioni non erano univoche, e mai realistiche. Almeno dal mio punto di vista. Troppo bella mi sembrava. Troppo per le mie possibilità. Che poi non mi parevano modeste. Eppure. Troppo bella. Quell’avverbio ha sempre avuto un suono sgradevole per me. Mi dà un senso di fumoso, di equivoco, di maligno, a qualunque cosa lo affianchi. E anche quando dovrebbe farti piacere, per dire, troppo intelligente, finisce per dispiacerti evocando la solitudine, l’emarginazione che, nella generale mediocrità, tale caratteristica suggerisce. Era quel troppo che guastava tutto. Forse è stato questo il problema. Che lo usavano tutti quell’avverbio, quando si parlava di lei. ”
Da ” TUA, LULU’ ” – Romanzo – di Flavio Venditti

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi