Crisi di governo. SATIRA

Battute tratte da Socialisti Gaudenti, Spinoza, Le frasi di Osho

Socialisti Gaudenti
Abbiamo la sensazione che domani Toninelli si presenterà al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti come se niente fosse.
Ci ha messo 14 mesi a carburare, avallando le peggiori e più sgangherate politiche in campo economico e sociale della storia repubblicana, però alla fine non ci sembra male questo Giuseppe Conte.
Ma Lino Banfi rimane all’UNESCO anche se il governo cade?
Stiamo trascurando l’effetto più sconvolgente di questo ipotetico Governo Istituzionale: l’ingresso di LeU in maggioranza.
+++ SALVINI: “MAI DETTO CHE SONO LEGHISTA” +++
Spinoza
I deputati 5 Stelle si sono incontrati senza Di Maio. Per decidere a chi toccherà abbandonarlo in autostrada.
Chissà se oggi Salvini indosserà la divisa da attaccato al cazzo.
A quest’ora anche Mattarella si sta rivolgendo alla Madonna.
I cori da stadio fuori dal Parlamento erano per far sentire a casa Di Maio.
Conte replicherà alla fine. Gli è avanzato un vaffanculo.
In questo momento c’è Ignazio La Russa. Che è un po’ come quando le mascotte ballano nell’intervallo delle partite.
Dopo gli interventi di Conte, Salvini e Renzi ci vorrebbe Di Maio con degli sketch di alleggerimento.
Le frasi di Osho
#DiMaio, per il PD non più bibitaro ma sommelier

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi