Il comune di Fontana Liri sostiene la candidatura di Arpino capitale della cultura

Il comune di Fontana Liri sostiene la candidatura di Arpino capitale della cultura italiana 2021. 

Il Sindaco Gianpio Sarracco e l’assessore Pierluigi Bianchi hanno partecipato alla manifestazione di sostegno Venerdì 14 febbraio presso l’amministrazione provinciale di Frosinone.

Il Sindaco Sarracco: “Sosteniamo con forza Arpino capitale della cultura italiana, che può essere  una preziosa opportunità per tutto il comprensorio. Con Arpino, paese confinante, condividiamo Umberto Mastroianni, artista nato a Fontana Liri ma cresciuto ad Arpino, ed anche Marcello Mastroianni, che proprio nella città di Cicerone ha girato il film “Splendor”. Può essere un volano di crescita importante “.

Intervene anche la consigliera regionale Sara Battisti: “Pieno sostegno alla candidatura ad Arpino quale capitale della cultura italiana 2021. Essere stata selezionata tra le 44 candidature italiane è motivo di orgoglio per tutti noi. La manifestazione odierna tenutasi presso l’Amministrazione Provinciale evidenzia un impegno unitario di tutto il territorio, una sinergia totale. La candidatura è rappresentativa di tutta la Provincia di Frosinone ed è una opportunità concreta per il territorio, occasione di crescita e sviluppo. Siamo una terra piena di cultura, di bellezze sconfinate, di storia, di enogastronomia e tanto altro, Arpino, come il resto della nostra provincia, ha le carte in regola per poter essere la capitale italiana della cultura del 2021”.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi