La Madonna della Costa

A cura di Sergio Proia. 

La chiesetta della Madonna della Costa si trova sulla strada che porta a Fontana Liri Superiore, nei pressi della stazione ferroviaria.
Non si conosce l’epoca di costruzione. Si sa soltanto che fu ampliata nel 1910 e che faceva parte della congregazione della Carità di Santa Croce (1308). L’immagine della Madonna si trova in un quadro nella parte centrale della chiesa ed è molto venerata dai fedeli di Fontana Liri. In un angolo della chiesa è presente un “ex voto”, un quadro in cui è rappresentata una bimba che, caduta dal ponte della ferrovia alto parecchi metri, resta miracolosamente illesa. Ancora oggi molti fontanesi , nel perpetrarsi di un’atavica tradizione, ripetono una preghiera dialettale tramandata dai nostri nonni che recita più o meno così: “Madonna mia ‘ella Costa, fa l’ grazi’e d’ nascosta, fammènn’ una a mmè, ca pur’ j’e so’ figlj’e a Te…” Era chiamata anche chiesa di Sant’Anna per la presenza della statua della Santa nella parte destra della chiesa. Da poco restaurata, la statua di Sant’ Anna che istruisce la Madonna, fa sì che molte giovani spose, in stato di gravidanza o ansiose di diventarlo, partecipino alle funzioni religiose che vengono celebrate la mattina del martedì dopo Pasqua. In tale giorno, nei pressi dell chiesa si svolge una piccola festa dove vengono venduti lupini, limoncelli (cedri) e mosciarelle (castagne secche).

costa5_o internomadonnacosta (1) internomadonnacosta (2) internomadonnacosta (3) internomadonnacosta4

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi