Un lenzuolo bianco per ricordare Falcone e Borsellino

Il Comune di Fontana Liri ha aderito all’iniziativa promossa dalla Fondazione Falcone di esporre un lenzuolo  bianco in occasione del ventottesimo anniversario della strage di Capaci. Il 23 maggio 1992 morivano in un attentato mafioso il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta: Antonio Montinaro, Vito Schifani e  Rocco Dicillo. L’ Anci, Associazione nazionale dei comuni italiani, ha promosso un Flash Mob nella giornata nazionale della legalità. Il Sindaco Gianpio Sarracco ha osservato un minuto di silenzio davanti al Municipio alle ore 17,57,orario in cui è stata fatta scoppiare la bomba di Capaci. 

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi