Libro di Mario Luigi Bove

IMG-20210908-WA0015Dalla pagina facebook del comune di Fontana Liri. 
Fontana Liri – sabato 11 settembre , ore 18,00- Piazza Trento: presentazione del volume L’ultima luce prima dell’alba di Luigi Mario Bove.

Un evento doveroso, organizzato dal Comune di Fontana Liri e dal Centro Studi Ricerche e Documentazione Marcello Mastroianni – in collaborazione con l’Associazione Il Castello, Il CAI Sezione di Sora e l’Ente Nazionale Sordi- che ha una duplice valenza: soffermarsi a riflettere sul problema della sordità, di per sé un problema sociale molto rilevante (anche se non appare perché avvolto nel silenzio) e conoscere più da vicino Luigi Mario Bove, nostro concittadino originario della contrada Casale che, divenuto sordo fin dall’infanzia, non si è mai arreso di fronte ai disagi del suo handicap e si è impegnato con grande successo per uscire da un inevitabile isolamento.

Il libro, tramite racconti di vita vissuta in diversi momenti e in luoghi anche lontani tra loro, rappresenta il percorso tutto in salita di Luigi per affermare se stesso, sfidare la sorte alla ricerca di opportunità per sé e per tutti coloro che, come lui, sono condannati al silenzio.

Sarà emozionante ripercorrere con lui, tramite i suoi racconti piacevoli e coinvolgenti, le tappe che lo hanno portato a studiare, a diplomarsi, a realizzarsi in un lavoro creativo e perfino a cimentarsi in uno sport quasi impossibile per un sordo, raggiungendo le vette più alte delle nostre Alpi. Ma il suo successo più grande sta nell’aver cercato con tutti i mezzi di stimolare la curiosità delle persone sorde, coinvolgendole nella lettura e dimostrando loro che solo con la comunicazione potranno essere consapevoli e determinate, pronte a superare le disuguaglianze sociali e dimostrare il loro valore.

Con Luigi saranno presenti il sindaco Gianpio Sarracco, il prof. Lucio Meglio, presidente del CAI sezione i Sora,i familiari delle persone che gli sono state vicine nel momento doloroso della sua malattia: il dott. Elio Bianchi e la maestra Felicia Vicini.

Ingresso subordinato alla verifica del Green pass per tutte le persone di età superiore ai 12 anni e nel rispetto delle norme anticovid.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi