Raccolta fondi per iniziative di Apassiferrati

Da Apassiferrati riceviamo e pubblichiamo
Cari Amici e sostenitori di Apassiferrati

Stiamo attraversando ancora un periodo molto difficile dal punto di vista sociale ed economico dove la Cultura ed il Turismo, in particolare, sono stati duramente colpiti.
Ma è proprio in queste difficili circostanze che risulta importante difendere e sostenere quelle Idee che possono essere utili nel breve e medio termine per i valori in cui crediamo.
Apassiferrati ha già finanziato, grazie al vostro aiuto e sostegno, 4 borse di Studio nel 2018, 2019 e 2020, in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, lanciando un progetto che oggi ha iniziato a dare i suoi risultati:

IL MUSEO DIFFUSO DELLA VALLE DEL LIRI

In particolare, i risultati delle 2 borse finanziate nel 2020 verranno presentati ufficialmente durante la Notte europea dei ricercatori che si terrà nella prestigiosa sede della Università presso il Castello Angioino di Gaeta il prossimo venerdì 24 settembre.

vostri contributi, a partire dalla cifra di 5 euro, saranno preziosi per questo scopo e verranno confermati dalla emissione nominativa del famoso ACB 2021 (Apassiferrati Cultura Bond) che vi renderà….

UNA SODDISFAZIONE SENZA PREZZO PER AIUTARE LA NOSTRA BELLA TERRA DELLA VALLE DEL LIRI

I sostenitori che vorranno versare più di 200 euro riceveranno in anteprima un oggetto UNICO realizzato da Apassiferrati.
Una fantastica riproduzione in bassorilievo di cioccolata del famoso vagone- Cappella del treno di Pio IX ottenuto grazie ad una matrice realizzata da un grande artigiano abruzzese, inserita in una preziosa e divertente confezione.

Ecco i due facili modi per poter contribuire a partire da oggi:

1) Bonifico bancario con descrizione:

Erogazione liberale borse di Studio 2021 Apassiferrati
Iban Apassiferrati Intesa San Paolo
IT50 S033 5901 6001 0000 0134 616

2) Pagamento tramite Paypal con la stessa descrizione
https://paypal.me/apassiferrati?locale.x=it_IT

Vi terremo informati settimanalmente dei progressi della raccolta.
Il target previsto è di 12000 euro e la chiusura prevista per il 31 ottobre.

Mi fa piacere condividere con voi quella frase che spesso mi accompagna:

“L’ economia è il pane del corpo…ma la cultura è il pane dell’anima

Un corpo senza l’anima non troverà mai il suo futuro!”

apass (2)

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi