Festa dell’unità nazionale e delle forze armate

4 novembre e 7 novembre 2021.

L’Amministrazione comunale di Fontana Liri, guidata dal sindaco dott. Gianpio Sarracco, nel centenario della tumulazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria, celebra secondo tradizione il 103° Anniversario della Vittoria, il Giorno dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate, in collaborazione con lo Stabilimento Militare Propellenti, il cui Direttore Col. Raffaele Zagarella sarà presente con una delegazione.

Giovedì 4 novembre in Piazza Trento, alle ore 10,30 raduno di autorità, cittadini, alunni ed associazioni; presente una delegazione del 41° Rgt. “Cordenons” di Sora, guidata dal Mar. Ord. Mario Di Stefano. 

I tempi della cerimonia, coordinata dal Ten. Col. Carlo Venditti con il supporto organizzativo di Fabio Bianchi e Vittorio Casciano, saranno scanditi dalla consigliera comunale Eloisa Iafrate quale speaker.

A seguire: ingresso del gonfalone comunale, alzabandiera, lettura del “Bollettino della Vittoria”, lettura – a cura del Lgt. CC Gennaro Sciarretta M.B.V.M. – della motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare al Milite Ignoto, cui il Consiglio comunale ha conferito la cittadinanza onoraria nella seduta del 24 marzo scorso. A memoria di tale concessione il sindaco Sarracco scoprirà una apposita targa. Dopo la lettura dei nominativi dei Caduti fontanesi nella guerra 1915-1918, verrà deposta una corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Il parroco terrà quindi una funzione religiosa in suffragio dei Caduti, cui seguirà la lettura della Preghiera per la Patria. Segue l’intervento della classe 3^ della Scuola Media con recita di alcune poesie. La cerimonia termina con l’allocuzione del sindaco e l’uscita del gonfalone.

Nel corso della mattinata sarà aperto al pubblico (ingresso con green-pass) il Museo dello Stabilimento Militare Propellenti.

In caso di pioggia la cerimonia, dopo la deposizione della corona, si svolgerà nella chiesa di Santa Barbara. 

Analoga cerimonia si terrà Domenica 7 novembre in Fontana Liri Superiore. Alle ore 10,25 raduno in Piazza G. Marconi, quindi corteo, alzabandiera, scoprimento targa commemorativa della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, deposizione corona d’alloro al Monumento ai Caduti, funzione religiosa di suffragio da parte del parroco e allocuzione del sindaco. L’uscita del gonfalone segna il termine della cerimonia.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi