Decreto aiuti bis

Dalla pagina Facebook del consigliere regionale Mauro Buschini. 

Arrivano gli aiuti alle famiglie e alle imprese con il decreto di 15 miliardi approvato dal Consiglio dei Ministri

Qui le misure nel dettaglio 👇

Busta paga: come cambiano gli stipendi (e per chi):
Il decreto prevede l’aumento del netto dello stipendio per i redditi sotto i 35 mila euro a partire da luglio. L’intervento di 1.6 miliardi così suddivisi: 786 milioni nel 2022 e 831 milioni nel 2023. Inoltre per ciò che riguarda il taglio dei contributi, l’1,2% andrà ad aggiungersi a quello già introdotto dalla legge di Bilancio 2022 e in vigore per tutto l’anno dello 0,8%. Quest’ulteriore taglio resterà in vigore per sei mesi.

Pensioni, assegni in aumento del 2%:
Il costo della manovra è di 2,38 miliardi e prevede l’anticipo di tre mesi della rivalutazione delle pensioni, con gli assegni che aumenteranno del 2% a partire da ottobre.
Esempio: Per i pensionati la rivalutazione del 2% comporta un aumento nei 3 mesi di 10 euro ogni 500 euro di pensione. E l’anticipo del conguaglio dello 0,2 comporterebbe un aumento sull’anno di 1 euro al mese ogni 500 euro.

Proroga del taglio delle accise sui carburanti:
Taglio delle accise sui carburanti che scade il 21 agosto, sarà prorogato fino al 20 settembre con l’impegno di un ulteriore rinnovo nei prossimi mesi, fino ad ottobre. Per la misura vengono stanziati 900 milioni di euro.

Taglio delle bollette fino a fine anno:
Per le bollette di famiglie, imprese ed enti locali è prevista la proroga del taglio fino a fine anno, con il rinnovo di tutti gli sconti e le agevolazioni previste finora. Invariati i crediti d’imposta previsti per le imprese energivore e gasivore. Prorogato il bonus sociale per il quarto trimestre, insieme all’abbattimento degli oneri di sistema sulle bollette.

Stop alle modifiche unilaterali dei contratti di luce e gas:
Il provvedimento prevede la rateizzazione delle bollette e fino al 31 ottobre 2022 lo stop a ogni eventuale clausola contrattuale che consente all’impresa fornitrice di energia elettrica e gas naturale di modificare unilateralmente le condizioni generali di contratto relative alla definizione del prezzo nei rapporti con i clienti domestici ancorché sia contrattualmente riconosciuto il diritto di recesso alla controparte.

Bonus 200 euro esteso a coloro che non ne avevano usufruito:
Novità anche sul bonus di 200 euro che sarà esteso anche ai dipendenti finora esclusi.
Da ottobre i 125 mila lavoratori dipendenti, con redditi sotto i 35mila euro, che nei primi sei mesi dell’anno non hanno beneficiato dell’esonero contributivo perché previsto in maternità o in cassa integrazione coperti solo figurativamente dall’Inps, riceveranno il bonus, previa autodichiarazione.

Bonus psicologo e trasporti vengono rifinanziati;
Bonus psicologo e bonus trasporti verranno rifinanziati. Per gli abbonamenti per i trasporti pubblici sono stati stanziati 101 milioni, da aggiungersi ai 79 originari. Ancora non è stata comunicata, invece, la cifra stanziata per il bonus psicologo.

Bonus professori da più di 5mila euro:
Nasce la figura, quella del professore esperto delle scuole di ogni ordine e grado, che guadagnerà 5.650 euro in più sotto forma «assegno annuale ad personam», solo dopo aver completato con valutazione positiva tre cicli di formazione e che avrà quindi diritto a un bonus annuale in busta paga. I prof “esperti” non potranno essere più di 8mila, a partire dall’anno scolastico 2022-23.

Meno tasse per i benefit aziendali:
La soglia esentasse per i fringe benefit, cioè quelle forme di retribuzione come l’uso di auto, telefono cellulare, computer aziendali, viene raddoppiata di nuovo.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi