Clima infuocato a Fontana Liri

Dalla bacheca Facebook di Alberto Proia. 

A Fontana Liri gli animi si sono riscaldati, c’è in atto una rivalsa contro il Sindaco e il suo operato da parte dell’opposizione, che come diceva un vecchio amico allenatore, rivolgendosi alla squadra avversaria: ” questi giocano solo a pallonate “, vengono avanti all’impazzata e non si accorgono che sono scarsi in difesa, e se continua così non solo perdono la partita ma gli facciamo anche 4 goal.
Fontana Liri e Gianpio non temono gli avversari, quelli pretestuosi che sono a caccia di falli e fanno sceneggiate in area di rigore, la vita dell’amministrazione è lineare e trasparente, la squadra è compatta e interpreta il suo ruolo con serietà e trasparenza: il laghetto apre dopodomani, segna e vince, sarà un estate festosa per grandi e bambini, con avvenimenti e giochi dopo il Covid ormai in esaurimento;
volontariato e occupazione per un progetto andato in porto grazie alle capacità del Sindaco Sarracco;
con orgoglio a presto l’apertura della sede dei carabinieri,
il mulino a norma e tutto inutilmente rallentato da una squadra avversaria che gioca solo con i piedi e fa a ginocchiate;
Intelligenza e trasparenza bene in vista per il contributo alla chiesa e progetti per le frane in via di definizione.
È una carrellata di giocate che fanno divertire i Fontanesi, e se la sfida si ripete c’è pronta un’altra sonora sconfitta.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi