Stop agli F35, la senatrice Maria Spilabotte presenta una mozione contro l’acquisto dei caccia bombardieri

“Stop agli F35”. La senatrice Maria Spilabotte fa proprio lo slogan di diverse associazioni, gruppi ed enti locali che si stanno impegnando contro l’acquisto dei Caccia F35, una battaglia condivisa anche lo scorso anno dal Senatore Ignazio Marino. Maria Spilabotte, la senatrice più giovane d’Italia, insieme ai colleghi deputati del PD Monica Cirinnà, Giorgio Pagliari e Stefano Vaccari, ed a quelli di Sel Luciano Uras, Dario Stefano, Alessia Petraglia, Peppe De Cristofaro, Giovanni Barozzino e Loredana De Petris, ha presentato una mozione per impegnare il governo ad attivarsi per la sospensione della partecipazione italiana al programma di realizzazione dell’aereo Joint strike fighter – F35. Spiega Spilabotte: “Siamo ancora in tempo per fermare questo acquisto di questi velivoli che hanno, tra l’altro, un elevatissimo costo di manutenzione. Utilizziamo questi fondi per fronteggiare le vere emergenze del Paese: rilancio dell’economia, sostegno all’occupazione ed alle imprese, l’investimento per la ricerca e l’Università, salvaguardia degli esodati. Nel merito la nostra proposta è destinare le somme risparmiate ad un programma straordinario di investimenti pubblici riguardanti piccole opere e finalizzato prioritariamente alla messa in sicurezza degli edifici scolastici, del territorio nazionale dal rischio idro-geologico, e alla realizzazione di un piano pluriennale per l’apertura di asili nido”.

 

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi