Una nuova Italia Geografica?

regionimenoFa discutere (e tanto!) la proposta del parlamentare democratico Roberto Morassut, ex assessore del comune di Roma, che vuole ridurre le regioni da 20 a 12 e propone una nuova Italia geografica. Piemonte, Liguria e Val D’Aosta riunite in un’unica regione. Così pure Trentino Veneto e Friuli. Si tratta della proposta di due parlamentari del Pd (Roberto Morassut e Raffaele Ranucci) che ridisegnano l’Italia delle regioni. Quest’ultime da venti diventano 12. Un’idea che avrebbe l’obiettivo del risparmio economico andando a cancellare ben otto regioni. In più l’accorpamento eviterebbe l’intrusione di criminalità organizzata negli appalti pubblici. I due parlamentari ricordano che sono ben 15 le regioni finite sotto inchiesta dalla magistratura per appalti pilotati o corruzione, 494 i consiglieri coinvolti. La risistemazione delle regioni ci riguarda da vicino perché Frosinone e Latina, secondo questa proposta, andranno a far parte della Campania. La regione Lazio infatti sparisce. Viterbo se ne va in Toscana, Rieti in Abruzzo e Roma resta sola con la propria provincia a far regione a sé.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi