Vittorio De Sica

Dal sito del Comune di Sora.
Il 7 luglio 1901 nasceva a Sora Vittorio De Sica, il più eclettico regista del XX secolo, per oltre un trentennio protagonista indiscusso del cinema italiano e internazionale. La sua immensa versatilità, e quindi la grandezza artistica, sta nel fatto che seppe cogliere il mutare dei tempi, delle tendenze e dell’evoluzione del cinema stesso. Dai “Telefoni bianchi” al “Neorealismo” ed alla “Commedia all’Italiana”, Vittorio De Sica riuscì sempre a dare, con la sua sensibilità e il suo innato intuito, un contributo determinante. Quattro Oscar e un quinto per “La Ciociara” a Sophia Loren sono la testimonianza del concreto riconoscimento che il mondo del cinema gli ha tributato. Vittorio De Sica non fu solo un grande regista, fu anche cantante ed attore: passando con estrema naturalezza dalla farsa alla commedia, dalla satira al drammatico. Memorabile la sua interpretazione nel “Il Generale Della Rovere” di Roberto Rossellini.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi