Questa mattina si celebra il 75° Anniversario della Liberazione di Fontana Liri

liberazione

Questa mattina Fontana Liri celebra la sua Liberazione. 

Fontana Liri celebra il 75° anniversario della Liberazione del Comune, avvenuta il 29 Maggio nel 1944 ad opera di reparti della 8^ Divisione indiana di fanteria, che posero fine alla lunga occupazione tedesca, causata dalla battaglia in corso sul fronte di Cassino.
La storica data è fissata nella toponomastica, ed in conseguenza dei patimenti subiti in quel periodo il gonfalone comunale è stato decorato nel 2005 di Medaglia d’Argento al Merito Civile. L’Amministrazione guidata dal sindaco dott. Gianpio Sarracco ha inteso celebrare la storica data in forma solenne. Alle ore 9,00 in Municipio si terrà una conferenza rievocativa a cura del prof. Sergio Proia, al termine della quale, alle ore 10,30, autorità, cittadini e rappre-sentanze muoveranno in corteo verso Piazza Trento, ove verrà deposta una corona d’alloro al Monumento ai Caduti ed il parroco officerà una breve funzione religiosa. Alle ore 11,00 si terrà nella stessa piazza il concerto della Banda della Scuola Trasporti e Materiali dell’Esercito, com-plesso bandistico di alto livello, che eseguirà una accurata selezione di brani del proprio reperto- rio. Patrocinato dalla Presidenza della Regione Lazio, supportato dallo Stabilimento Militare Propellenti, l’evento, al quale partecipano anche gli alunni delle scuole fontanesi, si svolge con la collaborazione della Sezione di Ceprano dell’Ass. Naz. Granatieri di Sardegna, del Gruppo di Isola Liri dell’Ass. Naz. Marinai d’Italia, della Sezione di Arpino dell’Ass. Arma Aeronautica, della Pro Loco di Fontana Liri, dell’Ass. cult. Il Castello, del Centro studi Mastroianni, della Parrocchia di Santa Barbara, dell’Ass. Battaglia di Cassino-Centro studi e ricerche.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi